Pedodonzia

Studio Dentistico Dr. Marrapodi

  • Home
  • Servizi
  • Pedodonzia
Pedodonzia Roma San Giovanni

La prevenzione prima di tutto

La Pedodonzia è una branca dell’Odontoiatria che si interessa della prevenzione e della cura odontoiatrica dei più piccoli, dai dentini da latte fino ai denti permanenti.

Il mito dei dentini da latte: a cosa servono?

I denti decidui hanno il compito di guidare l’eruzione dei successivi denti permanenti.  Per questo è fondamentale curarli e mantenerli sani, fino alla loro naturale caduta.

Secondo le ultime ricerche statistiche, in Italia, circa il 65% dei bambini è affetto da carie. La causa principale è la placca batterica, che aderisce ai dentini, intaccandone lo smalto e proseguendo lungo la polpa.

Nei bambini la carie è più comune rispetto agli adulti, perché lo smalto è più sottile e quindi più vulnerabile alle aggressioni esterne. In questo caso: prevenire è meglio che curare!

Rivolgersi ad un esperto Pedodonzista fin da quando il bambino è piccolo, permette di avere corrette informazioni e chiarimenti sull’importanza dell’igiene orale e su una corretta alimentazione.

Perché i dentini da latte sono più importanti di quelli permanenti?

Pedodonzia Roma

Vediamo insieme perché i denti da latte sono così importanti:

  • Prima di tutto, i denti decidui permettono al bambino di masticare il cibo nelle prime fasi della crescita, facilitando l’assimilazione dei nutrimenti, necessari allo sviluppo dell’organismo;
  • In secondo luogo, sono indispensabili per lo sviluppo delle ossa mascellari e per la formazione dei denti permanenti: se il dente da latte è cariato, può danneggiare anche la radice dentale del successivo dente permanente, essendo a stretto contatto con esso;
  • Ed infine permettono di ottenere il giusto allineamento dentale: ogni dente deciduo garantisce un posto al dente successivo permanente. Se il dente da latte viene estratto per un determinato motivo, non è più garantito il posto al dente definitivo.

Il Decalogo della Prima visita: cosa fare e NON fare!

Il dentista è una figura Medica, un Professionista, e spesso i bambini sono intimoriti da quel camice bianco, temono i suoi strumenti, la sua grande poltrona con sopra quella gigantesca lampada, hanno paura di sentire dolore o più semplicemente fanno da specchio alle paure dei propri genitori.

Diciamola tutta: spesso noi adulti abbiamo più paura dei bambini!

L’obiettivo del Pedodonzista è quello di conquistare prima di tutto la fiducia dei piccoli pazienti, affinché il primo incontro risulti un’esperienza positiva e soprattutto piacevole.

Di seguito troverete il Decalogo della prima visita dal Dentista. Tutto quello che è bene fare e soprattutto Non fare, per preparare il bambino a questa nuova esperienza:

  1. Prima di tutto è bene fissare l’appuntamento in un giorno in cui il bambino non abbia altri impegni, come lo sport, il catechismo, le feste, i rientri a scuola, altre visite mediche, etc.
    È consigliabile creare aspettative positive su questa nuova esperienza, un po' come si fa solitamente con il primo giorno di scuola, dando importanza alla giornata, rendendola speciale e ricca di belle emozioni.
  2. Parlare del Dentista come se fosse un Amico di famiglia, che si prende cura, non solo del bimbo, ma anche della mamma e del papà, quindi è una persona fidata;
  3. È bene rimanere vicino al bambino durante la prima visita, per facilitare il rapporto di fiducia tra dentista e bambino.
  4. È fondamentale non far combaciare la prima visita con eventuali dolori ai denti, perché altrimenti si rischia che il bambino associ il dentista al dolore e alla sofferenza: un’immagine negativa, assolutamente da evitare.
  5. Non utilizzare frasi del tipo: “Mi raccomando comportati bene”, “non fare il maleducato”, “non piangere”, “fai quello che ti dice il dentista”, etc.. tutte espressioni che possono provocare nel bambino un senso di ansia e di paura.
  6. È indispensabile utilizzare un linguaggio a misura di bambino. Basta sostituire qualche parola come trapano, bisturi, anestetico, siringa, puntura, con pozione magica, bacchetta magica, tesoro, poteri soprannaturali, fantasmagoriche medicine, etc.
  7. Spesso risulta molto utile raccontare barzellette o storie simpatiche sui dentisti. In questo modo il bambino tenderà a considerare il proprio dentista, non come una minaccia, ma come una persona simpatica, che lo farà sorridere.
  8. Assolutamente non trasmettere la propria ansia ai figli. Non siamo tutti uguali: ciò che può terrorizzare una persona, non per forza deve terrorizzare tutti.
  9. Se il bambino ha un giocattolo preferito, fateglielo portare, il bambino si sentirà più tranquillo con il proprio amichetto al fianco.
  10. Alla prima visita è bene che il bambino sia accompagnato da un solo genitore, altrimenti c’è il rischio che il bambino vedendo entrambi i genitori consideri quell’esperienza come un qualcosa di grave.

Insomma…andiamo alla scoperta del magico Mondo dei Denti!

Studio Dentistico Dr. Marrapodi
Roma (San Giovanni)

Via Cuma, 13, 00183 Roma (RM)

Lun - Mart: 9:00 - 13:00
Mer - Giov: 15:00 -19:00
Ven: 9:00 - 13:00 / 15:00 - 19:00

Studio Dentistico Marrapodi
  • Dr. Vincenzo Marrapodi: Parodontologo, Implantologo
  • Dr.ssa Rossella Giaquinto: Gnatologo, Ortodontista
  • Studio Dentistico Marrapodi: Via Cuma, 13, 00183 Roma (RM)
  • P.IVA 08465320581
  • Iscrizione Albo Provinciale degli Odontoiatri di Roma n°4596


dentisti-italia.it
Blog
La lingua è la cartina tornasole della nostra salute

Che aspetto ha la tua lingua? Sapevate che la lingua può rivelare molti aspetti giusti o sbagliati del nostro stile di vita. Leggi tutto...


Apparecchio fisso o apparecchio mobile: è questo il dilemma!

L’apparecchio ortodontico è un dispositivo che permette di riallineare i denti storti per migliorare l’aspetto del sorriso. Leggi tutto...

© 2017. «Dentisti Italia». É severamente vietata la riproduzione.