Blog

Studio Dentistico Dr. Marrapodi

  • Home
  • Studio Dentistico Quartiere San Giovanni
  • Blog
  • I falsi miti sui denti
I falsi miti sui denti Roma San Giovanni

I falsi miti sui denti

I falsi miti sull'igiene orale e sul modo in cui devono essere curati i denti rischiano di compromettere la salute della tua bocca e, soprattutto, la bellezza del tuo sorriso: ecco perché vale la pena di conoscerli e di sfatarli, così da non lasciarsi indurre in comportamenti errati da luoghi comuni non veritieri.

Per esempio, è diffusa la convinzione secondo la quale lo smalto dei denti ha la capacità di auto-rigenerarsi in maniera autonoma: ebbene, non è vero. Sono in pochi, inoltri, a sapere che l'ingiallimento dei denti può essere provocato non solo dal fumo e da alcune abitudini alimentari (come l'assunzione di tè o caffè), ma anche dalla riduzione dello smalto, che per altro è alla base anche di una eccessiva sensibilità al caldo e al freddo.

Il problema da sconfiggere è rappresentato dalla cosiddetta erosione dentale, che corrisponde al deterioramento dello smalto che è causato dall'aggressione di specifiche sostanze chimiche: si tratta degli acidi, i quali vanno ad aggredire la parte dei denti più esterna finendo per distruggerla. Gli acidi spesso sono presenti in bocca, soprattutto se si soffre di reflusso gastrico o se si è alle prese con altre malattie che coinvolgono la digestione, ma molto più di frequente derivano dal consumo di bevande e alimenti acidi. Nel mirino finiscono non solo le tanto vituperate bevande gassate e gli altrettanto biasimati energy drink, ma perfino i succhi di frutta e le spremute di agrumi, che pure vantano proprietà benefiche non indifferenti.

Essendo acidi, i succhi di arancia (e non solo) possono erodere lo smalto dei denti, a maggior ragione nel caso in cui essi siano sorseggiati in maniera prolungata: sarebbe più opportuno, invece, effettuare dei piccoli sorsi, intervallati gli uni dagli altri, per fare sì che la saliva abbia il tempo di riportare a un livello di sicurezza il pH della bocca. Insomma, non è certo vietato consumare un estratto a base di verdure acide o un succo di agrumi, ma è bene avere l'accortezza di ricorrere a una cannuccia, così da ridurre al minimo il contatto con i denti. Anche una dieta che preveda un consumo molto consistente di vegetali acidi può innescare conseguenze che devono essere valutate: il suggerimento è quello di privilegiare, quando se ne ha la possibilità, le verdure a foglia, i broccoli e il sedano, vale a dire ortaggi che non solo sono poco acidi, ma sono anche ricchi di fibra e dunque contribuiscono a spazzolare i denti masticando.

Prenditi cura della tua salute orale!

Studio Dentistico Dr. Marrapodi
Roma (San Giovanni)

Via Cuma, 13, 00183 Roma (RM)

Lun - Mart: 9:00 - 13:00
Mer - Giov: 15:00 -19:00
Ven: 9:00 - 13:00 / 15:00 - 19:00

Studio Dentistico Marrapodi
  • Dr. Vincenzo Marrapodi: Parodontologo, Implantologo
  • Dr.ssa Rossella Giaquinto: Gnatologo, Ortodontista
  • Studio Dentistico Marrapodi: Via Cuma, 13, 00183 Roma (RM)
  • P.IVA 08465320581
  • Iscrizione Albo Provinciale degli Odontoiatri di Roma n°4596


dentisti-italia.it
Blog
La lingua è la cartina tornasole della nostra salute

Che aspetto ha la tua lingua? Sapevate che la lingua può rivelare molti aspetti giusti o sbagliati del nostro stile di vita. Leggi tutto...


Studio Dentistico Cardioprotetto
© 2017. «Dentisti Italia». É severamente vietata la riproduzione.